.
Annunci online

aldotorchiaro [ Liberi Tutti ]
 






Riformista,
laica, libertaria.
Un'altra sinistra
è possibile









 



bn-13424-545796351


25 marzo 2005


Colpe. Quelle dei padri, dei figli, dei nonni e delle mogli

Se è vero quanto afferma Storace, cioé che suo padre nel 1941 aveva 12 anni, non v’è dubbio: l’Unità ha preso un abbaglio. E l’errore è doppio perché sarebbe stato meglio che un argomento come quello delle deportazioni e della Shoah fosse rimasto fuori dalla campagna elettorale.
Non sarebbe male parlare dei programmi, invece che fantasticare tra le pieghe delle colpe, vere o presunte, dei famigliari dei candidati.
Ad una campagna elettorale fatta sin troppo da figli di, padri di, nipoti di, hanno fatto da triste controcanto un nonno di, quel Mario Limentani ultranovantenne, un pò svampito, intervistato dal quotidiano di Padellaro, ed una "moglie di". La valente giornalista de L'Unità che ha firmato lo "scoop", Luana Benini, moglie di Fabio Mussi.




permalink | inviato da il 25/3/2005 alle 19:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


25 marzo 2005


Amerikana. Del conseguito silenzio

Giuliana Sgrena, ve la ricordate? E Nicola Calipari, l'agente del Sismi ucciso 21 giorni fa? Poche righe, sulla stampa, raccontano che la giornalista del Manifesto ha lasciato il Celio ed è a casa. Per il resto, tutto tace.
A me invece sta a cuore ricordare urbi et orbi (e soprattutto a questi ultimi!) che ad oggi non vi è traccia alcuna dell'atteso "rapido esito delle indagini", del fantomatico "rapporto completo" e di quella che Bush definì una "inchiesta aggressiva ed immediata" per ricostruire con esattezza l'omicidio del funzionario italiano.

Prima di appassionarsi alla vicenda di Terry Schiavo, non sarebbe meglio insistere per avere la verità su Calipari?




permalink | inviato da il 25/3/2005 alle 12:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


23 marzo 2005


Cenacoli. Size doesn't matter

Metti una sera a cena otto blogger tipo, oltre al sottoscritto, bazarov, champion, miele98, franzmaria, ereticoblog, viaggiozoffoli. Metti che si inizi a parlare di Piero Fassino sotto un'ottica non proprio usuale, e che si scatenino le ipotesi intorno al presunto blog erotico che il direttore di un quotidiano terrebbe sul cannocchio. 
Non avresti trovato anche tu rassicurante, in conclusione di serata, apprendere che la prima pagina del Times titola oggi: "Size doesn't matter"?




permalink | inviato da il 23/3/2005 alle 15:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10  >>   aprile
 
rubriche
Diario
Diritto di cronaca
l
Martini Rosso

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
Indegnamente con Bernard Lewis

Oggi mi sento in format

E Polis
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom